Alla stazione ferroviaria Potenza Superiore apre ScamBioLoGiCo

Negozio di prodotti a chilometro zero, biologici, sfusi, non imballati e del commercio equo e solidale ma anche luogo di incontro, formazione, ricerca e sviluppo per la diffusione della cultura ambientale e la condivisione dei saperi. E’ ScamBioLoGiCo, l’ex scalo merci della stazione ferroviaria Potenza Superiore gestito dalla Legambiente Basilicata e trasformato in luogo di promozione dell’altra economia, inaugurato oggi a Potenza. “Logico” sta per “locale”, “giusto” e “condiviso”: i tre pilastri che ben sintetizzano i principi su cui è stato trasformato questo “non luogo” in luogo di promozione dell’altra economia. Il negozio sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 14 e dalle 17 alle 21 mentre lo spazio comune, chiamato Spaziologico, è a disposizione della città per eventi e iniziative culturali.

#StopGlifosato: Europa sta per autorizzare sostanza cancerogena

“Quello del glifosato è un autentico scandalo: senza pareri univoci sul piano scientifico in merito alla sua pericolosità per la salute umana, la Commissione Europea sta per procedere ad una nuova autorizzazione del prodotto chimico per altri 15 anni”. Questa l’opinione condivisa da 32 associazioni ambientaliste e dell'agricoltura bio, che esprimono preoccupazione per come si sta muovendo l’UE ed il Governo italiano, con le Regioni, sulla imminente decisione a livello europeo in merito al rinnovo dell’autorizzazione alla commercializzazione ed utilizzo del diserbante Glifosato nei 27 Paesi membri della UE.