Condomini Ricicloni: consegnati i kit per l’avvio del porta a porta

Sono stati consegnati ieri a Potenza nell’auditorium ‘A.Laurino’ della Parrocchia Santa Cecilia i kit per la raccolta della frazione organica ai cittadini di Poggio Tre Galli che entro fine ottobre avvieranno il porta a porta nella città di Potenza. Si tratta delle famiglie della cooperativa Primo Maggio in via Anzio 41 che hanno aderito al progetto “Condomini Ricicloni” promosso da Legambiente Basilicata Onlus, Comune di Potenza e Acta spa.

Scopo dell'iniziativa è attivare un percorso di informazione e sensibilizzazione sull’adozione di stili di vita improntati alla sostenibilità ambientale e di far prendere confidenza ai cittadini con il prossimo sistema di raccolta che, lo ricordiamo, prevede la rimozione dei cassonetti posizionati su strada. Il primo porta a porta è stato esteso, inoltre, agli altri civici di via Anzio, fino al numero 55. Il kit prevede un mastello areato con sacchetto di carta per la raccolta dell’organico a casa, una guida alla raccolta differenziata che indica dove e quando vanno conferiti i diversi tipi di rifiuti e un opuscolo dell’Acta sul ‘Rifiuto Pulito’. Nei prossimi giorni verranno distribuiti anche i contenitori carrellati condominiali per la raccolta di carta, multimateriale leggero (plastica e metalli), organico e indifferenziato.

Afferma il sindaco di Potenza Dario De Luca: “Questa iniziativa è il preludio alla partenza della raccolta differenziata porta a porta nella città di Potenza. Auspico che la cittadinanza collabori nel proprio interesse, perché con questo sistema non solo riusciremo a superare l’annoso problema dei rifiuti che incombe sulla nostra città ma anche a gestire la fase di smaltimento in modo tale da abbattere i costi che si riverberano sui nostri cittadini attraverso la tassa sui rifiuti tutelando l’ambiente”. All’incontro erano presenti anche il direttore di Acta Spa Silvio Ascoli, Valeria Tempone di Legambiente Basilicata e il professor Salvatore Masi dell'Università degli studi della Basilicata.

La seconda assemblea è in calendario per il 12 ottobre a Malvaccaro per le utenze domestiche di piazza A.Pierro

Condomini Ricicloni si inserisce inoltre all’interno del progetto Centro per la sostenibilità, sostenuto da Fondazione con il sud e promosso da Legambiente Basilicata Onlus con la partnership del Comune di Potenza, che attraverso la struttura dell’Ecopoint mette in campo una serie di azioni e iniziative volte alla riduzione della produzione di rifiuti. Centrale in quest’ambito sarà il ruolo e la funzione dell’ACTA spa che, attraverso le strutture tecniche, garantirà la gestione del servizio di raccolta e la fornitura dei contenitori condominiali per la raccolta delle diverse frazioni.