IX Edizione regionale Comuni Ricicloni: Basilicata fanalino di coda

Raccolta differenziata dei rifiuti e recupero di materiali: la Basilicata è ancora fanalino di coda. E’ quanto emerge dalla nona edizione regionale di Comuni Ricicloni, l'iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente e che premia comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

“Ecotassa”, finalmente ci siamo ?

Torna in consiglio regionale con un emendamento la legge regionale sull’ecotassa, da noi più volte proposta e presentata ufficialmente lo scorso anno in occasione dell’ultima edizione di Comuni Ricicloni. Della legge - già approvata nella finanziaria regionale dello scorso anno con conseguente scadenza, all’epoca, dei 60 giorni per la sua formulazione in dettaglio - si è persa poi traccia. “Auspichiamo adesso – afferma l’associazione – che l’iter prosegua e la legge diventi finalmente realtà”.

Emergenza rifiuti: "Urge pianificazione seria e condivisa"

“Basta agli interventi tampone per fermare l’emergenza. Occorre al più presto una pianificazione del sistema rifiuti regionale seria, condivisa e moderna, che permetta finalmente alla Basilicata di uscire da una classifica nazionale che la vede fanalino di coda”. E’ la richiesta al governo regionale della Legambiente Basilicata Onlus in seguito alle ultime tristi vicende che hanno riguardato la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in zone diverse della regione.

Condomini Ricicloni: consegnati i kit per l’avvio del porta a porta

Sono stati consegnati ieri a Potenza nell’auditorium ‘A.Laurino’ della Parrocchia Santa Cecilia i kit per la raccolta della frazione organica ai cittadini di Poggio Tre Galli che entro fine ottobre avvieranno il porta a porta nella città di Potenza. Si tratta delle famiglie della cooperativa Primo Maggio in via Anzio 41 che hanno aderito al progetto “Condomini Ricicloni” promosso da Legambiente Basilicata Onlus, Comune di Potenza e Acta spa.